Home Area Emergenze Archiovio Attività Corsinovi replica a Melara
Corsinovi replica a Melara Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 16 Novembre 2012 09:59
Dura replica del vicepresidente della Conferenza Regionale delle Misericordie toscane, Alberto Corsinovi, all’ingeneroso giudizio del capo della protezione civile regionale verso i volontari.
“Il neo-responsabile della Protezione civile della Toscana dimostra presunzione e assoluta non conoscenza del sistema di protezione civile della nostra regione, a cui le Misericordie contribuiscono da sempre con competenza e generosità”.
E’ la replica del responsabile delle Misericordie della Toscana Alberto Corsinovi al giudizio pesante espresso da Antonio Melara sul volontariato toscano e riportato questa mattina da un quotidiano (vedi allegato).
“Mi pare un giudizio gravemente ingeneroso –dice Corsinovi- in un momento in cui il volontariato, ancora una volta, ha dato prova di immediatezza e di appropriatezza. Ma questo non è il momento delle polemiche. Ora c’è da spalare. Quando avremo finito di portare aiuto alle popolazioni, che ancora hanno bisogno di tutto, saremo pronti a ribattere alle accuse con documenti inoppugnabili su quello che effettivamente non è andato in questa emergenza e che certamente non è imputabile al volontariato.

icon articolo-melara (205.46 kB)
 
Banner