Home Notizie News Maltempo, disastro a Montenero. Misericordie a spalare dall’alba
Maltempo, disastro a Montenero. Misericordie a spalare dall’alba Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Domenica 10 Settembre 2017 09:23
Misericordie già in azione tra quanti hanno riportato danni a Livorno e Montenero in particolare, per le forti precipitazioni di questa notte. Stanotte è stata aperta la Sala Operativa Regionale delle Misericordie, su richiesta della Regione Toscana, che sta coordinando i primi interventi dei confratelli ed ha inviato nelle zone colpite tre nuclei di valutazione da Massa, Versilia e Pisa. A Montenero sta arrivando anche il presidente regionale delle Misericordie, Alberto Corsinovi.

E’ qui che pare esserci la situazione più difficile: i volontari della locale Misericordia sono in azione praticamente da tutta la notte e dalle prime luci dell’alba stanno spalando il fango. La stessa sede e i mezzi della Misericordia hanno riportato danni.

“Dalle due – racconta la Governatrice della locale Misericordia, Elena Del Corso – ha iniziato a piovere fortissimo e si è allagato tutto. E’ venuta giù una colata di acqua, fango e detriti che ha invaso le strade, allagato i piani bassi delle case e fatto tantissimi danni. Ci sono auto distrutte, alcune finite dentro le case, muretti crollati e mezzo metro di fango e detriti in strada. E’ una situazione tremenda. Stiamo spalando a mano, in attesa dei mezzi di soccorso più grandi.”