Home Notizie News Le Misericordie gestiranno i servizi sanitari all'interno dei Musei Vaticani
Le Misericordie gestiranno i servizi sanitari all'interno dei Musei Vaticani Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 22 Febbraio 2017 10:32
La Confederazione ha siglato, con la Direzione Sanità ed Igiene dello Stato Vaticano, un protocollo per l'assistenza sanitaria all'interno dei Musei Vaticani che, a partire dal 1 marzo, sarà effettuata dai fratelli e sorelle delle Misericordie.

In particolare verrà gestita l’attività di soccorso tramite ambulanza per il trasporto verso le strutture ospedaliere di eventuali visitatori dei musei colpiti da malore o infortunio. Oltre a questo i fratelli si occuperanno dell’apertura presidio di infermeria presente all’interno dei Musei stessi.

I volontari in servizio, soccorritori di livello avanzato, proverranno dalle Misericordie di tutta Italia e saranno a disposizione dei visitatori tutti i giorni e per tutto l’orario di apertura. Tutto il necessario per lo svolgimento del servizio è reso disponibile dalla Confederazione.
 
Banner