Home Notizie News Enel e Misericordie toscane: protocollo di collaborazione su emergenze e formazione
Enel e Misericordie toscane: protocollo di collaborazione su emergenze e formazione Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 11 Ottobre 2016 10:46
Mercoledì 12 ottobre alle ore11.00, presso il Centro di addestramento Enel di Pistoia, in via Pratese 39, la Federazione
regionale delle Misericordie della Toscana ed e-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete
di distribuzione elettrica, firmeranno un protocollo di collaborazione per la gestione delle situazioni di emergenza elettrica sul territorio toscano e per la reciproca formazione dei volontari e dei lavoratori in materia di Protezione Civile e soccorso sanitario.

A questo importante accordo si è arrivati a seguito della proficua collaborazione instaurata durante gli interventi per l’emergenza vento del 2015.
 
A firmare il Protocollo saranno Federico Bonechi, ufficio Emergenze Misericordie della Toscana, e Raffaele Ruggiero, responsabile e-distribuzione Toscana e Umbria.

All'iniziativa interverranno l'assessore regionale Federica Fratoni, il prefetto di Pistoia Angelo Ciuni, Paolo Covelli della Protezione civile toscana, sindaci e rappresentanti dei Comuni del territorio pistoiese, che nell'occasione visiteranno anche il Training Center e-distribuzione di Pistoia, dove verranno formati i volontari sul riconoscimento delle linee elettriche aeree e terrestri oltre alle modalità di avvicinamento in caso di emergenze di PC o antincendio boschivo.
 
Banner