Home Notizie News Finalissima del 2° torneo regionale di calcio a 5 “Misericordie della Toscana”
Finalissima del 2° torneo regionale di calcio a 5 “Misericordie della Toscana” Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 01 Luglio 2016 16:24
Si svolgerà domani, sabato 2 giugno, alle 17,30, a Prato, la finale del 2° torneo regionale di calcio a 5 “Misericordie della Toscana”, un vero e proprio campionato riservato ai volontari che prestano servizio nelle oltre 300 Misericordie della nostra regione, organizzato in collaborazione con il CSI regionale toscano. Alla competizione hanno preso parte squadre composte dai volontari di Confraternite di Misericordia di tutta la Toscana, che si sono affrontate dal 9 maggio scorso in una fase a gironi, seguita da due semifinali a scontro diretto. La finale, a ingresso gratuito, vedrà di fronte Montemurlo (PO) e Castelfranco di Sotto (PI), che si sfideranno al palazzetto Estraforum di Maliseti, a Prato. L’iniziativa rientra nel progetto ‘Mi stai a cuore’, rivolto alla formazione di personale esterno alle associazioni di volontariato all’uso del defibrillatore, con particolare attenzione al mondo della scuola e dello sport. “Con questo progetto –dice Alberto Corsinovi presidente della Federazione delle Misericordie della Toscana- stiamo portando in ogni impianto calcistico toscano un defibrillatore, per uno sport più sicuro. Fare volontariato è mettersi a servizio di chi ha bisogno, ma anche incontrare persone, intessere legami e amicizie; e, perché no, divertirsi assieme su un campo di calcio.” Alla fine della manifestazione ci sarà la premiazione della squadra vincitrice da parte di Paolo Nencioni, resonsabile del progetto ‘Mi stai a cuore’ e di Filippo Cassarà, vice presidente del CSI toscano. E poi, ovviamente, tutti a vedere Italia-Germania a Euro 2016.
 
Banner