Home Notizie News “MI Stai a Cuore” sempre di più
“MI Stai a Cuore” sempre di più Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 17 Giugno 2016 11:09
Il progetto “Mi Stai a Cuore”, sviluppato dalla Federazione regionale delle Misericordie della Toscana, si occupa della formazione al primo soccorso e all’utilizzo dei defibrillatori semiautomatici da parte di personale laico.
 
Proprio in questi giorni la Giunta ha approvato il regolamento attuativo della legge regionale dell’ottobre 2015 che prevede l’installazione di almeno un defibrillatore semiautomatico esterno in ogni impianto sportivo gestito da soggetti pubblici, associazioni o privati.
 
Il regolamento fissa una serie di norme sulla collocazione dei defibrillatori, la loro manutenzione e la presenza, all’interno degli impianti sportivi, di operatori opportunamente formati al loro uso.
 
Con il progetto “MI Stai a cuore” le Misericordie della Toscana, attraverso la rete dei propri formatori, proseguono questo impegno formativo attivato già dal 2014.
 
Per maggiori informazioni:
 
Banner