Home Notizie News Da don Simone gli auguri di Pasqua
Da don Simone gli auguri di Pasqua Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 03 Aprile 2015 10:05
Cari amici, vorrei che il mio augurio, invece che giungervi con formule di circostanza, vi arrivasse con una stretta di mano, con uno sguardo profondo, con un sorriso senza parole!

E come vorrei che questo sguardo togliesse dalla nostra anima quei macigni pesanti che ostruiscono il bisogno di vita, pace, speranza vera.
A me e a voi dico: "Coraggio"!

La Risurrezione di Gesù Cristo, nostro indistruttibile amore, è la certezza scritta con inchiostro indelebile nei nostri destini. La Risurrezione. Non la distruzione.
Il Signore è Risorto proprio per dirci che, di fronte a chi “da il cuore ai miseri”, a chi decide di amare e servire, non c'è morte che tenga, non c'è tomba che chiuda, non c'è macigno tanto grande, difficile o pesante che non possa rotolare via dai nostri cuori.

Perché se Cristo è risorto, niente è impossibile. Niente.
Diamo inizio ad un nuovo inizio.
Buona Rinascita nel Signore Gesù!

Don Simone Imperiosi
Corettore della Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana
 
Banner