Home Notizie News Nuove centrali 118: soddisfazione delle Misericordie
Nuove centrali 118: soddisfazione delle Misericordie Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 21 Novembre 2013 12:13
Il presidente delle Misericordie della Toscana, Alberto Corsinovi, esprime “soddisfazione per il risultato della Commissione tecnica sulla riorganizzazione delle centrali operative del 118 e per le decisioni annunciate ieri sera dalla Regione”, con l’assessore Luigi Marroni. “In particolare –aggiunge Corsinovi- per il riconoscimento e la definitiva valorizzazione del nostro ruolo, riconosciuto non solo per l’impegno sul territorio ma anche nelle nuove centrali operative.
“Anche a regime –spiega il responsabile delle Misericordie- il sistema prevede infatti centrali operative per l’emergenza e per il trasporto ordinario, con un ruolo attivo e fattivo del volontariato all’interno di entrambe. Un chiaro riconoscimento del ruolo del volontariato è rappresentato anche dalla previsione della nostra presenza nell’istituendo Dipartimento regionale. Il tutto in linea con quanto a suo tempo previsto dalla legge regionale 70 del 2010 in materia di trasporto sanitario.”
“Continueremo ovviamente –conclude Corsinovi- a fare la nostra parte anche in termini propositivi per migliorare la qualità del sistema.”
 
Banner