Home Notizie News Aggiornamento Obbligatorietà Vaccinale
Aggiornamento Obbligatorietà Vaccinale Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 30 Aprile 2021 20:06
Carissimi/e Governatori, Provveditori e Presidenti,
 
in questo testo sono esplicitate ed allegate tutte le note che richiamano all’obbligatorietà vaccinale per i nostri fratelli e sorelle impegnati sui servizi d’interesse socio-sanitario, compreso le attività di protezione civile riferite al medesimo interesse.
 
In ottemperanza all’Art.4, comma 1 D.L. 44 del 1° Aprile 2021, che trovate in allegato e che recita: “Al fine di tutelare la salute pubblica e mantenere adeguate condizioni di sicurezza nell'erogazione delle prestazioni di cura e assistenza”, la vaccinazione gratuita per la prevenzione dell'infezione da SARS-CoV-2 costituisce requisito essenziale per l'esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative rese dai soggetti obbligati. Soggetti obbligati sono “gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario”;
 
A seguito di ciò abbiamo richiesto parere specifico sulla obbligatorietà del volontariato al sottoporsi alla campagna vaccinale messa in campo dal Governo, ed alla luce della circolare del 15 Aprile 2021 a firma del capo Dipartimento delle Protezione Civile, di cui alleghiamo versione completa, si evince inequivocabilmente l’obbligatorietà;
 

Completamento Liste Vaccinali

In seno al coordinamento Regionale delle maxi-emergenze, è stato concordato che la trasmissione/consultazione delle liste vaccinali da parte di Regione Toscana per le AAVV avverrà attraverso lo stesso coordinamento Regionale, utilizzando il portale realizzato ed in uso.
 
Al fine di poter completare l’elenco corretto delle liste vaccinali è stato concordato l’apertura di una terza lista che rimarrà aperta ed in disponibilità per ogni qual volta vi sia la necessità di inserire nuovi nominativi.
 
  
 

Redazione Liste Vaccinali

Al fine di ottemperare all’obbligo indicato e scritto in testa alla presente, sarà necessario classificare ogni singolo volontario che presta servizio attivo presso le nostre Misericordie, in una delle tre seguenti categorie:
 
  • VACCINATI;
  • IN ATTESA DI VACCINO;
  • RINUNCIA AL VACCINO;
è inteso che coloro che rinunciano, al momento non potranno effettuare servizio socio-sanitario e di assistenza sui mezzi e nelle attività correlate a questo.
 
 
Servizio Civile. I nominativi dei ragazzi in imminente partenza per i progetti del servizio civile dovranno essere inseriti all’interno della lista dando la giusta appropriatezza del servizio svolto (Emergenza – Ordinario sociale).
 
Per meglio gestire la redazione delle liste definitive, ogni singola associazione, a partire dalla giornata di domani 28 aprile 2021, riceverà i report contenenti lo stato attuale dei propri volontari, sulla base di quest’ultima classificazione.
 
Come di consueto la Sala Operativa è a Vostra completa disposizione per ogni necessità al numero verde 800.927.985


Scarica:

icon DL 44-2021-1
icon Interpretazione autentica vaccinazioni volontari
 
Banner