Home Notizie News Proroga del termine per l’adeguamento dello statuto al Codice del Terzo settore
Proroga del termine per l’adeguamento dello statuto al Codice del Terzo settore Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Sabato 03 Aprile 2021 09:46
Cari Confratelli e Consorelle,
 
vi informo che con l'articolo 14, comma 2 del decreto "Sostegni", approvato dal Consiglio dei Ministri di venerdì 19 marzo, e pubblicato in Gazzetta Ufficiale ieri, è stata disposta la proroga al 31 maggio 2021 del termine per gli adeguamenti statutari al Codice del Terzo settore. Si tratta della possibilità di poter effettuare le assemblee di adeguamento dello statuto beneficiando delle maggioranze semplificate dell'assemblea ordinaria nel caso in cui la modifica si limiti agli adeguamenti al Codice e non introduca altre variazioni.
 
Pur consigliando di adeguare gli statuti al più presto si evidenzia che gli enti potranno modificare i propri Statuti anche dopo la decorrenza della scadenza del 31 maggio ma, in questo caso, potranno approvare le modifiche con le maggioranze “rafforzate” dell’assemblea in via straordinaria. Il consiglio deriva dalla prossima operatività del Registro unico nazionale del Terzo settore (RUNTS), la conseguente trasmigrazione degli atti ed informazioni presenti negli attuali Registri del volontariato e la successiva attività di controllo degli stessi dall’Ufficio del Runts.
 
Gli uffici restano a disposizione per eventuali richieste di chiarimento alla mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – telefono 055.3262361.
 
Per la procedura di adeguamento degli statuti potete avvalervi della consulenza specifica attivata da Confederazione alla mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. – telefono 055.3261200.
 
Fraterni saluti.


    Il Direttore
Gianluca Staderini
 
Banner