Home Notizie News Avviso per la concessione di contributi finalizzati a fronteggiare le conseguenze Covid-19
Avviso per la concessione di contributi finalizzati a fronteggiare le conseguenze Covid-19 Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 18 Marzo 2021 17:32
Regione Toscana: Avviso per la concessione di contributi finalizzati a fronteggiare le conseguenze dell'emergenza Covid-19 – Anno 2021.

La Regione Toscana con decreto dirigenziale 3231 del 25 febbraio 2021, ha pubblicato un Avviso per la concessione ad Organizzazioni di volontariato, Associazioni di promozione sociale e loro articolazioni territoriali o circoli affiliati nonché alle Fondazioni del Terzo Settore, di contributi finalizzati a fronteggiare le conseguenze determinate dall'emergenza sanitaria Covid-19 in ambito sociale – Anno 2021.

Detti contributi hanno come finalità quella di sostenere le iniziative poste in essere dagli Enti del Terzo Settore in relazione ai seguenti obiettivi specifici:
•          attivare/potenziare attività straordinarie di supporto rivolte alle comunità locali, alle famiglie e agli individui in situazione di vulnerabilità personale, sociale ed economica, particolarmente aggravate dalla situazione di isolamento per l’emergenza Covid-19 ;
•          rafforzare azioni innovative e coordinate sul territorio regionale in grado di rendere maggiormente efficaci gli interventi attivati per fare fronte alla fase emergenziale e per la gestione del peggioramento delle condizioni di fragilità delle persone in difficoltà;
•          sostenere la tenuta organizzativa degli Enti del Terzo settore di cui al successivo art. 4 che durante la fase emergenziale hanno avuto un sovraccarico di impegni o, al contrario non hanno potuto svolgere le attività statutarie ordinarie, con ripercussioni negative sulla loro struttura.
 
Le spese ammissibili sono esclusivamente quelle riconducibili a iniziative e/o spese elencate all'art. 2 dell’Avviso (cfr. Allegato A) e devono essere riferibili al periodo che va dal 16 ottobre 2020 fino al 30 aprile 2021.
 
Tutte le spese dovranno essere intestate all'Ente beneficiario del contributo fatte salve le spese riconducibili al medesimo soggetto mediante contratti di locazione o di comodato.
L’importo massimo finanziabile per ciascuna domanda è di €15.000.00.
 
Le domande dovranno essere presentate esclusivamente per via telematica, entro le ore 23.59 del 2 aprile 2021 tramite la piattaforma della Regione Toscana accessibile attraverso il seguente link  https://servizi.toscana.it/formulari/ .
 
Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina web della Regione Toscana https://www.regione.toscana.it/-/emergenza-coronavirus-contributi-in-ambito-sociale-a-soggetti-del-terzo-settore  .
 
Qualsiasi informazione relativa all'avviso e agli adempimenti ad esso connessi può essere richiesta fino a tre giorni prima della scadenza dell'avviso pubblico, scrivendo all'indirizzo bandisociale@regione.toscana.it indicando sempre nell'oggetto "Avviso pubblico ambito sociale 2021 – Nome soggetto proponente".

Considerato l'oggetto di particolare interesse, in relazione all'emergenza Covid-19 e soprattutto nel sostegno dei soggetti in condizioni di vulnerabilità e fragilità sociale, invitiamo le Misericordie che vorranno presentare la richiesta di contributo, di coordinarsi a livello territoriale, ed informare anche la nostra Federazione (al fine di monitorare, programmare le azioni intraprese e da intraprendere nel sostegno post covid-19).
 
Gli uffici restano a disposizione per eventuali necessità o chiarimenti (Tel. 055/3261602 – Email toscanaprogetti@misericordie.org).

Scarica il icon Decreto n.3231 del 25/02/2021
Scarica icon Allegato A
Scarica icon Allegato B
Scarica icon Allegato C
 
Banner