Home Dalle Misericordie News dalle Misericordie Firenze Marathon, si rinnova l’impegno delle Misericordie
Firenze Marathon, si rinnova l’impegno delle Misericordie Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 24 Novembre 2016 13:12
Torna la Firenze Marathon e torna l’impegno delle Misericordie dell’area fiorentina per questo importante evento che attrae sportivi da ogni parte del mondo. Saranno 40 le Misericordie dell’area fiorentina operative con quasi 300 volontari nell’assistenza sanitaria e logistica.
Le Misericordie saranno presenti con ambulanze fin da venerdi 25 al Marathon Expo, presso lo Stadio Ridolfi. Lo staff organizzativo, denominato CSS (Coordinamento Servizio Sanitario), lavora a da mesi per il buon svolgimento del servizio, anche se da sempre segue l’evento in prima linea.
Domenica 27 novembre l’appuntamento per tutti gli equipaggi è alle ore 6.30 in piazza Libertà, anche se il via ci sarà solo alle 8.30.
Le Misericordie saranno in campo con 1 PMA (posto medico avanzato) in zona partenza/arrivo, 3 PTS (posto temporaneo di soccorso) nelle zone periferiche, 26 APS-D (ambulanza di primo soccorso con defibrillatore), 7 UMS (unità mobile di soccorso) con medico a bordo, 1 Automedica, 17 furgoni recupero concorrenti, 2 squadre dedicate all’arrivo, 6 squadre a piedi nella zona defaticamento, 9 Medici, diversi volontari a terra lungo il percorso per un totale di 294 volontari ad oggi reclutati, ma il numero aumenterà negli ultimi giorni.
Per i volontari la giornata non si concluderà con l’arrivo dei primi, ma dopo lo smontaggio delle strutture, che avrà inizio solo dopo che anche l’ultimo concorrente –e dunque nel pomeriggio – avrà tagliato il traguardo.
Insomma, anche per le Misericordie, sarà una bella Maratona!
 
Banner