Home Dalle Misericordie News dalle Misericordie Borgo a Mozzano: inaugurazione nuovo mezzo e nuovo ascensore
Borgo a Mozzano: inaugurazione nuovo mezzo e nuovo ascensore Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 02 Ottobre 2015 12:00
Sabato 3 ottobre sarà un grande giorno per la Misericordia di Borgo a Mozzano.
Presso il Convento di San Francesco vengono infatti inaugurati un nuovo ascensore ed un nuovo automezzo destinato ai servizi sociali.
Importante evento che si tiene nel giorno in cui la Chiesa ricorda il Transito di San Francesco, patrono del Centro Accoglienza Anziani della Misericordia.

Il nuovo ascensore, la cui realizzazione ha comportato importanti lavori di riqualificazione di una parte del complesso conventuale, va ad aggiungersi a quello già esistente ed è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca e con il lascito del benefattore dott. Adriano Mezzetti.
Nello stesso giorno viene anche benedetto un nuovo automezzo che il Magistrato della Misericordia ha voluto dedicare alla memoria di Antonio Barsi e Settimo Gaggini, per tanti anni vicegovernatore e segretario dell’Associazione, recentemente scomparsi.

Il programma della giornata prevede
Ore16.30 Cerimonia di "transito di San Francesco” (nel 789° anniversario della morte)
Ore  17.00 Solenne Concelebrazione Eucaristica presieduta da fra Guido Fineschi, Ministro
                   Provinciale dei Frati Minori della Toscana.
Ore  18.00 Benedizione Fiat Punto destinata ai servizi sociali
Ore  18.15 Inaugurazione nuovo ascensore nella RSA Centro Accoglienza Anziani.

Presterà servizio la Merciful Band della Misericordia.
 
Banner