Home Dalle Misericordie News dalle Misericordie Alla Misericordia di Altopascio incontro con la Polizia Stradale sulla sicurezza
Alla Misericordia di Altopascio incontro con la Polizia Stradale sulla sicurezza Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 19 Giugno 2015 14:12
Nel quadro dell’attività informativa il dirigente della sezione polizia stradale di Lucca vice questore dr. La Porta Calogero, assistito dall’ispettore capo Chiocca Angelo,  ha incontrato i volontari delle Misericordie con funzione di autista dei mezzi di soccorso nella sede della Misericordia di Altopascio.

L’incontro, organizzato dal governatore della Misericordia di Altopascio d’intesa con i responsabili provinciali delle Misericordie,  ha avuto anche lo scopo di relazionarsi in modo costruttivo e collaborativo con le istituzioni pubbliche.

Tutti i volontari delle  Misericordie, prima di espletare i servizi vengono formati dagli esperti e competenti formatori delle Misericordie sia per le funzioni di autista che di soccorritore.

L’incontro con la Polizia Stradale integra l’informazione necessaria all’aumento della sicurezza su strada sia degli stessi volontari soccorritori, impegnati gratuitamente giorno e notte ed in qualsiasi condizione metereologica per il bene dei cittadini, sia per le persone soccorse che per gli utenti della strada.

Al termine dell’incontro, cui hanno partecipato numerosi volontari ed  anche rappresentanze degli autisti delle Misericordie della Piana di Lucca, il governatore della Misericordia di Altopascio Salvatore Bono
ha consegnato una targa di ringraziamento al dirigente della Polizia Stradale dr. La Porta quale segno di ringraziamento e stima per il contributo dato alla Misericordia; altra targa è stata consegnata dal responsabile dei formatori degli autisti Buchignani all’ispettore capo Chiocca per tutti gli appartenenti del
comando della polizia stradale quale segno di grande gratitudine per il delicato e difficile servizio che svolgono su strada a beneficio dei cittadini e quindi anche  dei  volontari delle misericordie.

Un ringraziamento particolare sia al Dipartimento della Polizia di Stato che al responsabile nazionale dei formatori autisti delle Misericordie per aver consentito e favorito questo importante incontro.
 
Banner