Home Dalle Misericordie News dalle Misericordie Ti vorrei sollevare: quando il peso diventa limite
Ti vorrei sollevare: quando il peso diventa limite Stampa E-mail
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 16 Settembre 2014 15:05
“Ti vorrei sollevare: quando il peso diventa limite”, questo il titolo del bel progetto presentato alcuni giorni fa dalla Misericordia di Santa Gemma Galgani.
Il progetto nasce dalla volontà dei componenti la Confraternita di garantire la trasportabilità e quindi le cure a tutti quei soggetti che, a causa del loro peso, non possono e non riescono facilmente a raggiungere i presidi territoriali dovendo optare per cure domiciliari o alternative. 
Uno studio dell’Azienda USL2 di Lucca ha infatti evidenziato che il 30% degli adulti fra i 18  e i 69 anni risulta in sovrappeso e il 10% risulta obeso.

Da qui l’idea di un  progetto che ricopre due grandi aree tematiche: l’area “ti vorrei sollevare” dove si promuove la conoscenza di tecniche adeguate al soccorso, movimentazione e trasporto di persone in sovrappeso tramite l’adozione di presidi idonei al trasporto fra cui barelle, sedie da evacuazione bariatriche, materassi da evacuazione nonché un mezzo idoneo; l’area “quando il peso diventa un limite” per promuovere la conoscenza delle patologie correlate all’obesità e fornire alla popolazione gli strumenti conoscitivi necessari a diminuire il rischio di malattia.
 
Banner