Home
  • Scheda di registrazione emergenze regionali
  • Nuovo Regolamento Regionale Protezione Civile
  • Documenti Riunioni aree vaste Protezione Civile
  • Servizio e Sci alla Doganaccia
  • Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato
  • Abetone chiama Italia

Scheda di registrazione emergenze regionali MODELLO D

News image

Si comunica che dal 1 Febbraio 2014 la scheda di registrazione da inviare alla SOR per il preaccreditamento e da presentare alla segreteia di campo per l'interventi regionali è stata...

Leggi Tutto...

Nuovo regolamento regionale volontariato protezione civile

News image

Informiamo che è stato pubblicato sul BURT N.51 del 04/11/2013 il nuovo regolamento regionale del volontariato di protezione civile; dal giorno successivo entreranno in vigore il capo IV, V, VI...

Leggi Tutto...

Documenti Riunioni artee vaste Protezione Civile

News image

Pubblichiamo la presentazione utilizata nelle riunioni di area vasta e altri documenti relativi agli argomenti trattati durante le riunioni riguardanti il nuovo assetto della protezione civile Regionale e nazionale con...

Leggi Tutto...

SERVIZIO E SCI ALLA DOGANACCIA 2013

News image

La stagione sciistica appena iniziata vede Conferenza Toscana impegnata nella gestione del punto di Soccorso Sanitario delle piste della Doganaccia. I confratelli interessati potranno alternare il turno di servizio all’attività...

Leggi Tutto...

Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato

News image

L'art. 28 del DPGR 62/R del 2013 recante il "Regolamento sulle organizzazioni di volontariato che svolgono attività di protezione civile, in attuazione dell'articolo 15 della legge regionale 29 dicembre...

Leggi Tutto...

Abetone chiama Italia

Anche quest'anno riparte il progetto "Abetone chiama Italia", per la stagione invernale fino al 31 marzo 2014. E’ chiesta disponibilità per periodi sia brevi che lunghi; vitto, alloggio e assicurazione...

Leggi Tutto...
Misericordie della Toscana
Corso di formazione "Informare per dare" Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 15 Aprile 2014 16:44
La Misericordia di Vicopisano organizza INFORMARE PER DARE, corso Cesvot rivolto ai volontari, agli aspiranti, e a tutti coloro che lavorano o vogliono lavorare con gli anziani.
Il corso, che si terrà dall’8 maggio al 9 settembre, è diviso in tre parti:
- teoria, in cui saranno presentate problematiche specifiche dell'anziano, l'approccio alla famiglia, e la rete dei servizi specifici;
- esercitazioni pratiche in gruppo, con simulazioni e discussioni in plenaria
- osservazione di operatori qualificati che lavorano con anziani per l'assistenza di base.
La partecipazione è prevista sino ad un massimo di 25 iscritti/e. Coloro che sono interessati a partecipare al corso devono inviare la scheda di iscrizione alla Segreteria organizzativa entro il 30 Aprile.
Segreteria organizzativa:
Misericordia di Vicopisano
Via Moricotti, 3  Vicopisano (PI)
tel. 050798368 fax 050798996
e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.  

programma e scheda adesione
 
Inizia la II° edizione del corso "Tempo di ascolto" Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 15 Aprile 2014 16:38
Dal 14 maggio al 18 giugno si terrà la II edizione di “Tempo di ascolto”, corso Cesvot di formazione all'attività dell'ascolto nel disagio lavorativo.
Il corso, organizzato dalla Misericordia di Fucecchio, si svilupperà su sei incontri con l’obiettivo di formare volontari che dovranno confrontarsi con l’apertura di sportelli di ascolto e con le modalità organizzative per il loro funzionamento.
La partecipazione è prevista fino ad un massimo di 20 iscritti. Gli interessati devono inviare la scheda di adesione – per mail o per fax - alla segreteria organizzativa entro giovedì 8 maggio.
 
Segreteria organizzativa:
Arciconfraternita di Misericordia di Fucecchio
Corso Matteotti 30 - 50054 Fucecchio (FI)
Tel. 0571 23777 fax 0571 20336
Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 www.misericordiafucecchio.it

programma e scheda iscrizione
 
Inaugurata la nuova sede delle Misericordie toscane Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Sabato 12 Aprile 2014 10:51
Sabato 12 aprile giornata di festa per le Misericordie della Toscana, che hanno inaugurato la loro rinnovata sede regionale. L’indirizzo è sempre lo stesso, via dello Steccuto 38, nel quartiere fiorentino di Rifredi, ma i locali sono completamente nuovi, all’interno della palazzina che ospita anche la sede della Confederazione nazionale delle Misericordie.
“Non sarà una sede di rappresentanza – ha avvertito il presidente della Federazione regionale, Alberto Corsinovi - ma la casa di tutte le Misericordie della Toscana, punto di riferimento e luogo di incontro e confronto. Una casa che ci auguriamo sia più ‘vissuta’ possibile. Si tratta di uffici sobri ed estremamente funzionali – spiega Corsinovi - che ci consentiranno di lavorare al meglio al servizio di tutte le 310 Misericordie della nostra regione, per rappresentare le istanze di tutte e di ognuna di esse, da quelle grandi e solide a quelle piccole e periferiche.”
A benedire i nuovi locali, assieme al correttore regionale delle Misericordie, don Simone Imperiosi, è stato il vescovo di Prato, monsignor Franco Agostinelli, guida spirituale delle Misericordie d’Italia, che ha espresso l’auspicio “che la nuova sede sia un luogo di servizio, ma prima ancora di comunione, secondo quello stile che deve caratterizzare l’azione delle Misericordie e che affonda le radici nel Vangelo”.
La sede, su 300 metri quadrati, consta di un magazzino, 5 uffici e un salone per le riunioni in cui campeggia la frase di San Paolo, “la carità non avrà mai fine”. Resta invece a Pistoia, nella sede della Misericordia in via Bonellina, la sede e la sala operativa regionale della protezione civile delle Misericordie.
Alla cerimonia hanno partecipato anche la vicepresidente della Regione Toscana, Stefania Saccardi, gli assessori regionali Luigi Marroni e Gianni Salvadori, il presidente del Cesvot onorevole Federico Gelli, e i componenti del Consiglio nazionale delle Misericordie, con in testa il presidente nazionale Roberto Trucchi. Per l’occasione infatti la programmata riunione del Consiglio nazionale si è svolta proprio nei locali della nuova sede della Toscana.
“Un territorio – ha detto la vicepresidente Saccardi - non si governa come è stato governato questo territorio, senza la rete straordinaria del volontariato di cui le Misericordie sono una delle componenti più importanti.”
“In questi anni di tagli – ha affermato l’assessore Marroni - la Regione Toscana si è sforzata di preservare il volontariato da grandi riduzioni, e non per un atto di generosità ma come riconoscimento di quanto è strategico questo settore.”
“Le Misericordie – ha detto l’onorevole Gelli - hanno attraversato i secoli con il loro impegno: laddove è nato un bisogno le Misericordie hanno creato un servizio di assistenza e questo rappresenta il modo migliore di fare volontariato.”
 

 
 
Riunito il Direttivo di Federazione Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 10 Aprile 2014 11:45
Martedì 8 aprile si è tenuta la riunione di insediamento del Direttivo della Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana alla presenza del Presidente nazionale Roberto Trucchi, dei Consiglieri nazionali della Toscana e di don Simone Imperiosi, Correttore regionale.
Dopo l’Assemblea tenutasi lo scorso dicembre, che aveva eletto Presidente Alberto Corsinovi, ogni Coordinamento – come previsto da Statuto -  ha espresso due rappresentanti per il Direttivo che risulta così composto:
Leggi tutto...
 
Una nuova casa per le Misericordie toscane Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 11 Aprile 2014 11:53
Giornata di festa domani, sabato 12 aprile, per le Misericordie della Toscana, che inaugurano a Firenze la loro nuova casa.
Alle ore 9,30 verrà presentata la rinnovata sede della Federazione regionale delle Misericordie della Toscana. L’indirizzo è sempre lo stesso, via dello Steccuto 38, nel quartiere fiorentino di Rifredi, ma i locali sono completamente rinnovati, all’interno della palazzina che ospita anche la sede della Confederazione nazionale delle Misericordie.
A benedire la nuova sede sarà il vescovo di Prato, monsignor Franco Agostinelli, guida spirituale delle Misericordie d’Italia, con il correttore regionale delle Misericordie don Simone Imperiosi.
Hanno assicurato la loro presenza anche la vicepresidente della Regione Toscana, Stefania Saccardi, l’assessore regionale Gianni Salvadori, il presidente del Cesvot, onorevole Federico Gelli.
Padrone di casa, il presidente della Federazione regionale, Alberto Corsinovi.
Alla cerimonia parteciperanno anche tutti i componenti del Consiglio nazionale delle Misericordie, con in testa il presidente nazionale Roberto Trucchi.
Per l’occasione infatti la riunione del Consiglio nazionale in programma domani si svolgerà proprio, dalle ore 11.00, nei locali della nuova sede della Toscana.
 
A Firenze convegno sul confronto tra volontariato e diritto comunitario Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 07 Aprile 2014 16:40
L’Università degli Studi di Firenze organizza un incontro di studio su Volontariato e servizi socio-sanitari: il problematico confronto con il diritto comunitario.
Il convegno si terrà a Firenze giovedì 8 maggio 2014 alle ore 15.30 presso il Polo delle Scienze Sociali – Piazza Ugo di Toscana n. 5  Edificio D15 Aula 005.

Programma convegno
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6

Banner
Banner