Codice Allerta Meteo
LegendaIdraulico codice VerdeTemporali codice VerdeIdrogeologico codice Verde
NEve codice VerdeGhiaccio codice VerdeVento codice VerdeMareggiate codice Verde

Newsletter

Le newsletter delle Misericordie della Toscana

Chi è online

 36 visitatori online
Banner
Home
  • Corsinovi confermato per acclamazione alla presidenza delle Misericordie della Toscana

Corsinovi confermato per acclamazione alla presidenza delle Misericordie della Toscana

News image

L’Assemblea della Federazione Regionale delle Misericordie della Toscana, riunita stamani a Pisa, ha confermato per acclamazione come proprio presidente l’avvocato Alberto Corsinovi, 58 anni, che guida la Federazione fin...

Leggi Tutto...
Misericordie della Toscana
Al via il progetto "Sport senza Frontiere" Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 13 Aprile 2018 10:02
La Federazione regionale delle Misericordie della Toscana, in collaborazione con il Centro Sportivo Italiano, l'Associazione Sportiva Pisa Ovest e la CRI, ha iniziato un progetto denominato "Sport senza frontiere" per i richiedenti asilo ospiti dei Centri di Federazione e CRI dell'hinterland pisano.

Il progetto è stato presentato presso la sede della Misericordia di Pisa: sono previsti corsi specifici per assistentio di campo, assistenti allenatore, amministrativo, arbitro, manutentori di campo e giocatori di calcio.

Iniziate le prime selezioni dei calciatori presso il campo sportivo del CEP gestito dalla Società Sportiva Pisa Ovest.
 
Vacanze di servizio 2018 - Misericordia di Rio Marina Stampa E-mail
Vacanze di Servizio
Scritto da MIRM   
Mercoledì 16 Marzo 2016 14:18
alt

Anche per la stagione estiva 2018 la Misericordia di Rio Marina (Isola d'Elba) ospita presso la propria struttura i volontari provenienti dalle altre Misericordie offrendo vitto e alloggio in cambio di alcune ore di servizio articolato nei seguenti campi:
Emergenza 118, Dimissioni ospedaliere, Dialisi, Trasporto Oncologici, Servizi Sociali.

Leggi tutto...
 
Estate di servizio alla Misericordia di San Vincenzo Stampa E-mail
Vacanze di Servizio
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 06 Aprile 2018 15:59
La Misericordia di San Vincenzo, come ogni anno, offre la possibilità di accogliere Volontari
delle altre Misericordie nel periodo estivo col Progetto Estate 2018 (1 giugno - 30 settembre).
I Volontari potranno soggiornare nella città di San Vincenzo e, allo stesso tempo, aiutare la Misericordia ad affrontare l’elevato numero dei servizi estivi che sicuramente sarà chiamata ad espletare.
 
La Misericordia garantisce vitto e alloggio ai Volontari ospitati con un turno giornaliero del
soccorritore (a turnazione 8/13 - 13/20 - 20/8).
La turnazione dei Volontari sarà programmata dal personale dipendente e dal Responsabile dei
Volontari.
I volontari dovranno munirsi della propria divisa sanitaria - preferibilmente quella confederale giallo/ciano.
 
Il tempo fuori dal turno sarà di libero svago: la sede della Misericordia è ubicata proprio nel centro della città e la spiaggia è a soli 50 metri.
 
Per informazioni: Alessandro 338 8134899.


modulo adesione estate 2018
 
Vacanze di servizio a Piombino Stampa E-mail
Vacanze di Servizio
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 21 Marzo 2018 17:15
La confraternita di Misericordia di Piombino offre ospitalità ai volontari di altre confraternite dal 1 giugno al 31 ottobre 2018 per un aiuto nel sostenere l'elevato incremento dei servizi nel periodo estivo.

Saranno garantiti vitto ed alloggio presso la sede della Misericordia di Piombino In Piazza Manzoni 15. L'impegno giornaliero sarà di 6 ore con i seguenti turni: dalle 08.00 alle 14.00 - dalle 14.00 alle 20.00 - dalle 20.00 alle 08.00 (il turno di notte dalle 20.00 alle 08.00 copre 12 ore di servizio).

I volontari, oltre al servizio di emergenza 118, dovranno rendersi disponibili anche per tutte le altre prestazioni, servizi sociali, terapie e dimissioni.
E' richiesto l'attestato di livello base od avanzato ed il nullaosta del governatore della confraternita di Misericordia di provenienza.

I volontari potranno usufruire, come meglio credono, del loro tempo libero, godendo dell'offerta balneare estiva del territorio.
Per lo svolgimento del servizio ciascun volontario dovrà indossare la divisa in dotazione fornitagli dalla propria confraternita di Misericordia.

Per eventuali informazioni inviare una e-mail o contattare telefonicamente la Misericordia di Piombino: tel. 0565 220157 mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
 
Siglato l'accordo con Europ Assistance Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 15 Marzo 2018 17:46
Pubblichiamo la circolare inviata alle Misericordie della Toscana sull’accordo con la compagnia di assicurazioni Europ Assistance per la gestione dei servizi di trasporto dei propri assistiti.

L’accordo è stato siglato dalla Confederazione Nazionale e recepito dalla Federazione per la regione Toscana.

Gli uffici di Federazione sono a disposizione qualsiasi chiarimento: email tel. 055-3261602

circolare servizio europ assistance
 
Un pensiero di don Simone per la Santa Pasqua Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 28 Marzo 2018 14:06
Carissime consorelle, carissimi confratelli, un pensiero per tutti ed ognuno all’inizio del periodo più intenso ed importante di tutto l’anno per noi cristiani: quello della Settimana Santa.

La Pasqua celebra la Resurrezione di Gesù e affonda le proprie radici nella Pasqua ebraica o Pesach, che ricorda l´esodo del popolo israelita dall´Egitto e il suo viaggio verso la terra promessa. La Pasqua può quindi assumere diversi significati: il passaggio, l´attesa, la rinascita e quindi anche il ritorno alla vita.
Vorrei soffermarmi però sul senso del “passaggio”: il Triduo Pasquale inizia il Giovedì Santo con l’Ultima Cena del Signore ed il rito della Lavanda dei piedi, passando per la commemorazione della morte di Gesù in croce del Venerdì, fino al silenzio fecondo di attesa del Sabato, che culmina nella grande Veglia della notte della Resurrezione del Signore. Tre momenti in un’unica celebrazione. Tre riti molto diversi, che in realtà sono uno solo. Questo forse il modo migliore per spiegare il senso più autentico di questo “passaggio”; dalla morte alla vita, dal buio alla luce, dal silenzio alla festa per la Resurrezione. Quanti passaggi nella nostra vita, quanti momenti di svolta, di cambiamento, di scelte più o meno grandi che segnano la strada che percorriamo…!

La festa più importante dell’anno ci dice però chiaramente che per poter risorgere, bisogna prima saper morire, o almeno imparare a “far posto”, ad accogliere nel cuore anche i periodi più duri e difficili. Solo passando da li si comincia a rivivere. Il bene inizia quando voglio sconfiggere il male, la salute ritorna quando curo la malattia, la Pasqua inizia il Giovedì Santo.
Non possiamo saltare nessun passaggio, dobbiamo saper accogliere, comprendere, vivere ogni cosa che Dio ci da, ogni momento che la vita ci pone davanti, convinti che solo così potremo davvero sperimentare la fatica e la difficoltà del cammino, ma anche la soddisfazione e la gioia di dove siamo arrivati, grazie alle nostre forze e ad una mano forte che ci ha sorretto.
Nel nostro servizio quante volte abbiamo visto persone ricominciare, ripartire, letteralmente risorgere. Anche quando tutto sembra perso, Dio è con noi! Anche quando le nostre forze si esauriscono, Dio è con noi! Anche quando il nostro servizio si fa più arido, demotivato, difficile, Dio ci accompagna e ridà corpo alle azioni ed ai gesti.

Auguro ad ognuno di poter accogliere questi Giorni Santi con il cuore aperto e disponibile, di far spazio al Signore che nasce, vive, muore e risorge per noi. E di sperimentare davvero che è solo sentendosi in cammino che si vive il significato più profondo della Pasqua; camminare dentro il buio, per desiderare e trovare la Luce del Risorto.

Grazie del vostro servizio. Buona Pasqua di Rinascita!
Che Iddio ve ne renda merito.

Don Simone Imperiosi
Correttore delle Misericordie della Toscana
 
Corso sull'accoglienza dei migranti Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 19 Marzo 2018 16:15
Dal 28 marzo al 16 maggio si terrà un corso organizzato da Federazione, Confederazione e Consorzio Opere di Misericordia per operatori impegnati in servizi e progetti dediti all’accoglienza migranti.

Il corso è consigliato agli operatori delle Misericordie che svolgono, o sono interessate a svolgere, servizi ed attività legate all’accoglienza.

Gli incontri si svolgeranno a Firenze, presso la Confederazione, e a Pistoia al Centro di Coordinamento Area Emergenze.

Per ulteriori informazioni e/o eventuali iscrizioni scrivere a:


locandina
programma corso
 
Pellegrinaggio in Terra Santa Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 13 Marzo 2018 10:48
Dal 9 al 16 giugno la Misericordia di San Giovanni Valdarno organizza un pellegrinaggio in Terra Santa toccando i luoghi che hanno visto e ancora testimoniano la presenza di Gesù.  A Betlemme è prevista anche la visita alla Misericordia.

Per informazioni e prenotazioni: Misericordia San Giovanni Valdarno tel. 055 9123970 mail




Programma
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 12

Banner