Home
  • Scheda di registrazione emergenze regionali
  • Nuovo Regolamento Regionale Protezione Civile
  • Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato

Scheda di registrazione emergenze regionali MODELLO D

News image

Si comunica che dal 1 Febbraio 2014 la scheda di registrazione da inviare alla SOR per il preaccreditamento e da presentare alla segreteia di campo per l'interventi regionali è stata...

Leggi Tutto...

Nuovo regolamento regionale volontariato protezione civile

News image

Informiamo che è stato pubblicato sul BURT N.51 del 04/11/2013 il nuovo regolamento regionale del volontariato di protezione civile; dal giorno successivo entreranno in vigore il capo IV, V, VI...

Leggi Tutto...

Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato

News image

L'art. 28 del DPGR 62/R del 2013 recante il "Regolamento sulle organizzazioni di volontariato che svolgono attività di protezione civile, in attuazione dell'articolo 15 della legge regionale 29 dicembre...

Leggi Tutto...
Misericordie della Toscana
Maltempo nel grossetano: la testimonianza del Presidente Trucchi Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 15 Ottobre 2014 13:13
 “Ci risiamo purtroppo. Bisogna fare qualcosa di strutturale che eviti queste situazioni. Ci sono persone che hanno appena rimesso a posto case e aziende dall’alluvione di due anni fa e sono da capo. Non può bastare un semplice temporale, per quanto violento, a creare situazioni di questa natura. Io vivo qui da 50 anni e non ricordo situazioni di questo tipo.

Sono le parole del Presidente delle Misericordie d’Italia, Roberto Trucchi, che vive ad Albinia e ha visto di nuovo le campagne a sud di Grosseto invase dall’acqua come nel novembre 2011, quando nella cittadina ci furono tre morti e danni per milioni di euro, con case e aziende alluvionate.

“Ieri sera – ha raccontato Trucchi stamani a Radio Toscana - c’è stata questa bomba d’acqua nella zona interna e i problemi più gravi sono lì, ma anche qui tra Albinia e Orbetello la situazione non è facile. A Polverosa in particolare: ho parlato con persone che hanno appena rimesso a posto abitazioni e aziende dopo i danni del 2011 e sono finite di nuovo sott’acqua.”
“Le Misericordie, quella di Albinia e le altre della zona – ha detto Trucchi- si sono subito messe in moto ieri sera per fronteggiare un evento che è stato improvviso. Abbiamo accompagnato persone che vivono nelle zone più a rischio al palazzetto dello sport dove il comune ha allestito una struttura di accoglienza e dove alcune famiglie, anche in via precauzionale, hanno passato la notte. Stamani le squadre sono fuori dall’alba per fare una verifica dei danni.”

Per il presidente delle Misericordie “ci vuole maggiore attenzione al territorio. Bisogna creare strutture che consentano all’acqua di defluire in maniera normale anche se piove in modo più violento. Altrimenti ogni volta saremo da capo. Io non sono un ingegnere civile e non so dare una soluzione tecnica. Ma non si può pensare che al giorno d’oggi non si riesca a trovare soluzione a questi problemi, che non sono solo di Albinia, ma evidentemente in tutta Italia. Se a ogni nuovo evento siamo sempre a parlare dei soliti problemi, evidentemente non si riesce ad affrontarli come si dovrebbe.”
 
Retraining per Formatori Soccorritori Stampa E-mail
Ufficio Formazione
Scritto da Gionata Fatichenti   
Martedì 14 Ottobre 2014 11:54
Carissimi,
riprende il  percorso di aggiornamento biennale per soccorritori formatori, rivolto ai confratelli formatori delle Misericordie toscane con certificazione in scadenza nell’anno 2014.
 

Vi informiamo che il prossimo Retraining Regionale  per
SOCCORRITORI FORMATORI

si terrà il giorno:  15  Novembre  2014  dalle ore 09.00 alle ore 18.00
presso Villa Colle Alberto – Montale- (PT)
 

 

CLICCA PER ISCRIVERTI

 
Rapporto sul trasporto sociale in Toscana Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 14 Ottobre 2014 11:23
Giovedì 16 ottobre a Firenze, alla presenza di Stefania Saccardi vicepresidente della Regione Toscana, sarà  presentato il rapporto sul Trasporto sociale in Toscana. Anno 2014.

L’appuntamento è alle ore 9.30 in Largo Brambilla 3 presso l'Aula Magna - Piano terra del Nuovo Ingresso Careggi, Padiglione 3 – Didattica.
 
Servizio civile regionale: progetti approvati e apertura bando giovani Stampa E-mail
Servizio Civile
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 08 Ottobre 2014 12:07

Pubblichiamo i progetti di servizio civile regionale approvati dalla Regione Toscana con decreto dirigenziale n. 4220 del 26/09/2014 certificato il 1/10/204, “S.C.R.: Approvazione graduatorie progetti ed emanazione di un bando giovani  per 2460 posti – anno 2014”.

Con lo stesso decreto è stato aperto il bando giovani; la scadenza per la raccolta delle domande per i giovani in servizio civile è  fissata al 28 ottobre 2014.

Per informazioni:
Silvia Messeri tel. 055 3261601  mail: 
Leggi tutto...
 
Misericordia di Capannori, 35 anni di servizio nella comunità Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 03 Ottobre 2014 10:14
La Misericordia di Capannori si appresta a celebrare il 35° anno di fondazione con una serie di iniziative, manifestazioni e incontri che andranno avanti lungo l’arco di un anno.
Leggi tutto...
 
Monsignor Tardelli nominato vescovo di Pistoia Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 08 Ottobre 2014 15:09
La Federazione delle Misericordie toscane, unitamente alle Misericordie della diocesi di Pistoia, esprime le proprie felicitazioni e formula i migliori auguri a  monsignor Fausto Tardelli, indicato oggi quale nuovo vescovo della diocesi di Pistoia.

Monsignor Tardelli, vescovo di San Miniato dal 2004, succede a monsignor Mansueto Bianchi che lo scorso aprile ha assunto l’incarico di assistente ecclesiastico generale dell’Azione Cattolica a Roma.
 
ll mandato dell'Assemblea : proseguire il confronto con la Regione Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 06 Ottobre 2014 08:07
Mandato unanime alla Federazione regionale delle Misericordie a proseguire il confronto con la Regione sul rinnovo dei protocolli per il servizio di emergenza e urgenza, sia sul piano formativo/operativo che su quello dei rimborsi. Lo ha deciso l’Assemblea delle Misericordie della Toscana, riunita sabato scorso a Carmignano (Prato), nella bella sede appena inaugurata della locale Confraternita, alla presenza anche del Presidente della Confederazione nazionale delle Misericordie Roberto Trucchi.
Leggi tutto...
 
La Misericordia Torrenieri ricorda la fondazione della Compagnia di San Rocco Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 02 Ottobre 2014 13:42
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 6

Banner
Banner