Home
  • A Portoferraio il prossimo Meeting delle Misericordie toscane 2016
  • Programma Formativo 2016

Programma formativo 2016

News image

E’ stato inviato alle Misericordie della Toscana il programma formativo previsto per l’anno 2016. L’Ufficio Formazione di Federazione ed i referenti zonali della formazione sono a disposizione per ulteriori...

Leggi Tutto...
Misericordie della Toscana
Le Misericordie inaugurano a Betlemme due ambulatori oculistici Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 03 Maggio 2016 14:17
Inaugurati ieri, 2 maggio, due ambulatori oculistici, uno per i bambini all’interno del Caritas Baby Hospital ed uno presso la sede della Misericordia per tutta la popolazione, realizzati dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia insieme alla Federazione delle Misericordie Toscane.

Per i bambini e le famiglie che vivono in Terra Santa accedere ad un servizio semplice, com’è quello oculistico, è quasi impossibile. Sono questi i motivi che hanno spinto le Misericordie a sostenere e realizzare questa esperienza che sarà anche un modo per mantenere viva la relazione con il territorio, entrando quotidianamente in contatto con le famiglie in difficoltà monitorandone necessità e bisogni.

Ogni mese una equipe di medici oculisti italiani, accompagnati in alcune missioni anche da tecnici ortottisti, saranno presenti in Terra Santa . Entrambi gli ambulatori sono stati allestiti con attrezzature nuove e di ultima generazione. L’iniziativa è aperta ad altri professionisti che siano interessati a vivere questa straordinaria esperienza umanitaria.
 
La delegazione delle Misericordie, che in questi giorni è a Betlemme per una serie di incontri con le tante realtà cattoliche, è guidata dal Presidente confederale Roberto Trucchi, dal Correttore nazionale monsignor Franco Agostinelli, Vescovo di Prato e dal Presidente della Federazione regionale della Toscana Alberto Corsinovi.
Alla manifestazione di inaugurazione erano presenti il ViceMinistro della Sanità palestinese Asad Ramiawi, il Console Generale d’Italia a Gerusalemme Davide La Cecilia, il Vicesindaco di Betlemme Issam Juha, padre Ibrahim Faltas economo della Custodia della Terra Santa.
Rispondendo alle parole di saluto del presidente Trucchi il ViceMinistro ha sottolineato l’importanza della cooperazione sanitaria italiana in Palestina sottolineando quanto l’iniziativa della Misericordia a Betlemme colga un bisogno effettivo della popolazione.
 
Borgo a Mozzano: nuovo mezzo per la sezione Val di Turrite Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 22 Aprile 2016 10:04
Domenica 24 aprile, la Sezione Val di Turrite della Misericordia di Borgo a Mozzano festeggerà l’importante appuntamento della inaugurazione di un nuovo mezzo attrezzato Fiat Doblò, acquistato con il generoso contributo di alcuni benefattori della zona.

Il nuovo mezzo sarà destinato all’Unità Operativa di San Rocco in Turrite, dove operano numerosi volontari che quotidianamente si impegnano nell’aiuto al prossimo.

Il programma della giornata prevede la celebrazione della Santa Messa alle ore 16 nella Chiesa parrocchiale di San Rocco in Turrite  e, a seguire, dopo i saluti delle autorità,  la benedizione del nuovo automezzo.
Alla cerimonia presterà servizio il corpo musicale “G.Puccini” di Fabbriche di Vallico.
 
Meningococco C: firmato accordo con Misericordie, Anpas e CRI Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 18 Aprile 2016 16:10
Aumentano ancora i punti vaccinali per combattere la circolazione del Meningococco C sul territorio della AUSL Toscana Centro. Oggi è stato firmato un importante accordo con il quale la Federazione Toscana delle Misericordie, l’Anpas e il Comitato Regionale della Croce Rossa Italiana si impegnano a garantire da qui al prossimo 30 settembre almeno 8.000 vaccinazioni.
 
I tre organismi regionali rappresentativi delle Associazioni di Volontariato si affiancano quindi all’Azienda sanitaria nel contribuire a diffondere in modo ancora più capillare su tutto il territorio della AUSL Toscana Centro l’offerta vaccinale: tramite le loro sedi ed i loro associati si sono quindi rese disponibili ad impegnarsi, nel sostenere l’imponente campagna di prevenzione, ormai in atto da un anno, per sconfiggere la circolazione del batterio tra la popolazione.
 
L’Accordo è stato firmato  nella sede direzionale di Santa Maria Nuova da Pasquale Morano, Dimitri Bettini e Alberto Corsinovi, rispettivamente in rappresentanza di Croce Rossa, Anpas e Misericordie e dal direttore sanitario Emanuele Gori.
 
Attualmente sono già disponibili 1200 i posti sulle agende rese disponibili dal no profit.
L’appuntamento per la vaccinazione antimeningococco C da parte dei cittadini può essere infatti prenotato tramite il Cup: apposite agende sono state dedicate a questa specifica iniziativa che si annuncia diffusa secondo quanto dichiarato dai responsabili.
 
“Si conferma la collaborazione tra l’Azienda Sanitaria e le Pubbliche assistenze –ha dichiarato Bettini- anche e soprattutto per rispondere in maniera definitiva a questo ceppo di meningite particolarmente virulento che insiste sull’area centrale della nostra regione e che ci impegneremo a debellare mettendo a disposizione le nostre sedi
 
Soddisfazione da parte Morano che ha evidenziato che l’Accordo di fatto rende ancora più vicine le associazioni alle esigenze e alle problematiche del cittadino supportando l’Azienda laddove c’è effettivamente bisogno
 
“E’ un modo concreto –ha detto Corsinovi- nel rispondere ad un bisogno, come da sempre le Misericordie fanno.”
 
Il direttore sanitario Emanuele Gori concordando con quanto hanno dichiarato i tre rappresentanti ha sottolineato che l’Accordo è un ulteriore dimostrazione che le organizzazioni di Volontariato sono parte integrante del sistema socio sanitario e quindi anche in questa occasione daranno una fattiva collaborazione. “Soprattutto in questa importante campagna di prevenzione in cui l’adesione delle persone –ha evidenziato il DS- non è quella sperata e quindi anche con l’intervento delle associazioni auspichiamo ci sia una maggiore sensibilizzazione e promozione sulla necessità di vaccinarsi”.
 
Al momento sono in totale 224.069 i cittadini che si sono vaccinati in tutta la AUSL Toscana centro: 52.071 nel territorio pistoiese, 31.097 in quello pratese, 105.035 nell’area fiorentina e 35.866 nell’empolese.
La vaccinazione, gratuita per tutti i cittadini dagli 11 in poi, deve raggiungere 1.461.556 residenti o domiciliati nell’ambito del territorio della AUSL Toscana Centro.
 
Forte il calo delle prenotazioni per la vaccinazione in quest’ultimo periodo soprattutto nelle aree fiorentina, pratese e pistoiese operatori sanitari delle strutture di igiene e sanità pubblica invitano nuovamente la popolazione, soprattutto quella giovane fra 11 e 20 anni ad aderire alla campagna straordinaria, promossa dalla regione Toscana.
 
Sono infatti i giovani il principale obiettivo di Sanità Pubblica; è importante che nella fascia di età 11 -20 anni si raggiunga una copertura elevata perché sono i giovani che spesso ospitano in faringe il meningococco, i cosiddetti “portatori sani”.  
 
L’obiettivo resta quello di vaccinare entro la prossima estate almeno il 70% della popolazione residente anche con la collaborazione dei Medici e dei Pediatri di famiglia, anche loro ormai attivamente impegnati da mesi per la riuscita della campagna. 
 
Progetto Estate alla Misericordia di San Pietro in Palazzi Stampa E-mail
Vacanze di Servizio
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 18 Aprile 2016 11:36
La Confraternita di Misericordia Cecina-San Pietro in Palazzi offre la possibilità di trascorrere le proprie vacanze al mare, per i mesi da giugno a metà settembre, in cambio di un valido aiuto nella copertura di turni e servizi, sia di emergenza 118 che sociali, per un totale di almeno 6/8 ore giornaliere.
Leggi tutto...
 
Vacanze di servizio 2016 a Cavo nell'Elba Stampa E-mail
Vacanze di Servizio
Scritto da Redazione Toscana   
Giovedì 14 Aprile 2016 09:49
Anche quest'anno la Confraternita di Misericordia di Cavo  offre ospitalità per passare le proprie vacanze in cambio di un valido aiuto per coprire turni e servizi nel settore emergenza-urgenza 118 e servizi sociali.
Leggi tutto...
 
Primo anno di attività del Coordinamento Unico Misericordie Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 18 Aprile 2016 14:06
Oltre 8000 interventi e 7700 chiamate per un impegno complessivo superiore alle 100 ore.
Leggi tutto...
 
5xMille anno 2014: pubblicati gli elenchi Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 15 Aprile 2016 12:10
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato gli elenchi definitivi con gli importi assegnati relativi al 5xMille anno 2014.

Sul sito della Confederazione è possibile scaricare la relativa documentazione.
 
A San Giovanni Rotondo l'Assemblea nazionale delle Misericordie Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 13 Aprile 2016 15:22
Da venerdì 20 a sabato 22 maggio le Misericordie si ritroveranno a San Giovanni Rotondo (Fg) per l’Assemblea nazionale.

Questo il programma preliminare:
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 8

Banner