Home
  • Scheda di registrazione emergenze regionali
  • Nuovo Regolamento Regionale Protezione Civile
  • Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato
  • Informatizzata la procedura per rimborso datori di lavoro e lavoratori autonomi (art.9 dpr 194/01)

Scheda di registrazione emergenze regionali MODELLO D

News image

Si comunica che dal 1 Febbraio 2014 la scheda di registrazione da inviare alla SOR per il preaccreditamento e da presentare alla segreteia di campo per l'interventi regionali è stata...

Leggi Tutto...

Nuovo regolamento regionale volontariato protezione civile

News image

Informiamo che è stato pubblicato sul BURT N.51 del 04/11/2013 il nuovo regolamento regionale del volontariato di protezione civile; dal giorno successivo entreranno in vigore il capo IV, V, VI...

Leggi Tutto...

Nuove procedure operative regionali per i benefici di legge del volontariato

News image

L'art. 28 del DPGR 62/R del 2013 recante il "Regolamento sulle organizzazioni di volontariato che svolgono attività di protezione civile, in attuazione dell'articolo 15 della legge regionale 29 dicembre...

Leggi Tutto...

Informatizzata la procedura per rimborso datori di lavoro e lavoratori autonomi (art.9 dpr 194/01)

News image

Con Decreto 2696 è stato approvato il nuovo testo coordinato delle "Disposizioni operative per la procedura di attivazione ed autorizzazione all'applicazione dei benefici di legge delle sezioni di volontariato...

Leggi Tutto...
Misericordie della Toscana
Cerimonia al Giglio per la commemorazione del naufragio della Costa Concordia Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 14 Gennaio 2015 14:24
Ieri al Giglio giornata dedicata al ricordo e alla commemorazione del tragico naufragio della Costa Concordia avvenuto tre anni fa.

La Chiesa dei Santi Lorenzo e Mamiliano, a Giglio Porto,  era gremita di cittadini che hanno assistito alla S. Messa in suffragio concelebrata dai parroci dell’isola;  presenti anche il ministro dell’ambiente Gallettiil Capo della Protezione Civile Prefetto Gabrielli e il Sindaco Ortelli.  
Al termine della S.Messa due corone di fiori sono state lanciate in acqua a ricordo delle 32 vittime del naufragio.
Tra le Autorità civili e militari anche il Comandante De Falco, Tullio Arcangeli Comandante del porto di Porto Santo Stefano e De Conte Renato, Comandante del porto di Isola del Giglio.

I volontari della Misericordia del Giglio hanno partecipato a tutte le cerimonie, compresa la fiaccolata partita dalla Chiesa di Giglio Porto e diretta al Molo Rosso e alle 21.45 il suono delle sirene delle ambulanze ha ricordato il momento in cui la grande nave si abbattè contro gli scogli.
 
Minori stranieri non accompagnati: avviso pubblico del Ministero dell’Interno Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Lunedì 12 Gennaio 2015 14:34
La Confederazione, in una circolare inviata a tutte le Misericordie,  dà notizia che il Ministero dell’Interno ha pubblicato un avviso pubblico per la presentazione di progetti finanziati a valere sul Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020 e destinato all’accoglienza e all’assistenza di minori stranieri non accompagnati.

Per maggiori informazioni:

http://www.misericordie.it/misericordie/news-dalla-confederazione/2174-minori-stranieri-non-accompagnati-ecco-lavviso-del-ministero.html

 
http://www.interno.gov.it/it/notizie/minori-stranieri-non-accompagnati-stanziati-oltre-11-milioni-euro
 
Nuova ambulanza per la Misericordia di Calenzano Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 09 Gennaio 2015 15:35
Domenica 11 gennaio a Calenzano, in piazza del Ghirlandaio, la Misericordia inaugurerà una nuova ambulanza per il soccorso avanzato.

La manifestazione inizierà alle ore 10.00 con un buffet di benvenuto; alle ore 11.00, nella Cappella di San Sebastiano, verrà celebrata la S. Messa alla quale seguirà la benedizione del nuovo mezzo.
 
La Misericordia di Altopascio incontra gli studenti Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 09 Gennaio 2015 15:26
La Misericordia di Altopascio, istituzionalmente impegnata nei servizi di soccorso alle persone (118), trasporto sanitario, nonché nei servizi sociali e di protezione civile, intende dare il proprio contributo anche alla formazione degli studenti della scuola media statale Ungaretti.
Raccogliendo l’invito del Sindaco di Altopascio a prodigarsi anche per i giovani ed in accordo con la Direzione Scolastica dell’Istituto Comprensivo di Altopascio, nel corrente mese di gennaio, la Misericordia di Altopascio promuoverà quindi una serie di incontri a carattere culturale.
Questo il programma:
 
20 gennaio 2015  
“Brevi cenni sulla storia ed attività della Misericordia, come si diventa volontari, i valori e l’importanza del Volontariato”
Incontro con il Governatore ed i volontari formatori della Misericordia di Altopascio 
22 gennaio 2015 
“Per una corretta e sana alimentazione”
Incontro con la nutrizionista, biologa, dott.ssa Giardini Jessica assistita dai volontari della Misericordia di Altopascio
23 gennaio 2015   
“Principi generali di legalità, l’importanza del rispetto delle regole e/o norme”  
Incontro tenuto dalla Associazione Nazionale della Polizia di Stato e dai volontari della Misericordia di Altopascio
 
Al Giglio consegnati gli attestati ai nuovi soccorritori Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Mercoledì 31 Dicembre 2014 11:39
Venerdì 29 dicembre, presso la sala dei Lombi a Giglio Castello, sono stati consegnati gli attestati di livello base ed avanzato ai volontari che negli scorsi mesi hanno seguito i relativi corsi di formazione.

Tra i nuovi soccorritori anche due giovani marinai in servizio presso la Capitaneria di Porto dell’Isola del Giglio.

Il Sindaco Ortelli, presente alla cerimonia, ha ribadito l’importanza che la rinnovata Misericordia avrà nel consolidamento del tessuto sociale quando l’associazione, completate le formalità burocratiche, sarà autonoma nell’attivazione dei vari servizi
 
Costituito il primo consorzio delle Misericordie d’Italia Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 09 Gennaio 2015 15:30
Si è costituito oggi a Milano il “Consorzio OdM” - Consorzio Opere di Misericordia, promosso dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia che ne è socio promotore e fondatore assieme alle Federazioni Regionali di Toscana, Calabria-Basilicata, Puglia, Emilia Romagna.

Il Consorzio, istituito come service del Movimento delle Misericordie, non ha scopo di lucro e si propone di effettuare, sia in Italia che all'estero, la gestione di servizi socio-sanitari ed educativi, come centri diurni, case di cura, di accoglienza per immigrati, ma anche biblioteche, asili nido, centri di riposo per anziani, ecc.

Il Consorzio si occuperà anche di promuovere e organizzare attività culturali e sociali e del tempo libero, corsi di formazione professionale, laboratori, seminari per gli operatori del settore; funzioni di consulenza nei confronti di enti e istituzioni pubbliche e private; attività volte all'inserimento economico-sociale e culturale degli extracomunitari, disabili, detenuti, minori a rischio, tossicodipendenti e delle categorie svantaggiate in genere.

Al Consorzio, che potrà partecipare a gare di appalto pubbliche e private mediante la predisposizione di offerte in nome proprio o in nome, per conto e nell'interesse di uno, di alcuni o di tutti i consorziati, possono aderire tutte le Misericordie e le strutture d’impresa da esse promosse.
 
Erogazioni alle Onlus e riassegnazione contributi per ambulanze e beni strumentali Stampa E-mail
News
Scritto da Redazione Toscana   
Venerdì 09 Gennaio 2015 15:25
 
Riportiamo quanto pubblicato sul sito di Confederazione in materia di erogazioni alle onlus e riassegnazione quote contributo per ambulanze e beni strumentali:
 
http://www.misericordie.it/misericordie/news-dalla-confederazione/2171-erogazioni-alle-onlus-aumentano-deduzioni-e-detrazioni.html
 
http://www.misericordie.it/misericordie/news-dalla-confederazione/2169-riassegnazione-delle-quote-di-contributo-per-le-somme-rimanenti-per-le-annualita-dal-2000-al-2005-alle-associazioni-di-volontariato-ed-onlus-per-le-categorie-lambulanzer-e-lbeni-strumentalir-.html
 
Un dono per l'Africa Stampa E-mail
News dalle Misericordie
Scritto da Redazione Toscana   
Martedì 30 Dicembre 2014 16:41

La Misericordia di Empoli organizza una raccolta fondi per finanziare il reparto di maternità presso il dispensario “Notre Dame De La Misericordia” a Leò in Burkina Faso.

Il reparto ha necessità di strumentazione sanitaria all'avanguardia per meglio tutelare le madri ed i bambini.
Inoltre all'interno del reparto si è sviluppato anche un centro di recupero infantile che gestisce una corretta informazione sulla nutrizione e distribuisce generi alimentari di prima necessità.

Attraverso il sito https://www.ilmiodono.it è possibilie inviare direttamente una donazione o indicare la preferenza per il progetto, in questo caso ogni preferenza permetterà di avere una donazione da UniCredit.
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 9

Banner
Banner